Prossimo articolo

W 107 Ricambi

Siete alla ricerca di ricambi Mercedes-Benz Oldtimer per la vostra Mercedes W 107? Nel negozio online Niemöller troverete sicuramente il giusto pezzi d'epoca e accessori originali Mercedes per la vostra auto d'epoca!

Mercedes-Benz W107, la sua storia

Estate 1971,
la soluzione è matematicamente oggettiva: W=C+R

La serie Mercedes W107 è costituita dalle gemelle automobilistiche R 107 e C 107. La R 107 farà il suo debutto al Salone di Ginevra a marzo. Cinque mesi dopo, questo roadster sarà negli showroom. Pochi mesi dopo, in autunno, la C 107 debutta a Parigi. Dal gennaio 1972, le prime coupé erano disponibili anche presso i concessionari.

La R 107 combina tutte le cabriolet di questa serie Mercedes-Benz. Il passo corto è la loro caratteristica comune. Il loro primo nome consiste in una combinazione di tre cifre numeriche. Il cognome è costituito dall'abbreviazione SL. A tutt'oggi, nessuno può dire quale sia l'esatta definizione di queste due lettere. Questa questione che condivide con suo fratello, il C 107, su di lui in seguito ancora di più.

Il design e altri elementi stilistici essenziali sono opera di Friedrich Geiger. Ha già raccolto i suoi meriti alla Mercedes-Benz in passato. L'intenditore trova così la sua firma in diverse serie di modelli: W 198, W 100, W 111/112 (variante coupé) .... Notevole è la rottura del design che si esprime nei modelli della serie R107. L'attuale linguaggio formale è chiaro e distinto.

Il design, in parte ampio e opulento, è passato. Usare il cromo con moderazione è all'ordine del giorno in questi giorni. Fari a banda larga, grandi fari posteriori a coste e tra un corpo sobriamente disegnato con un discreto look a forma di cuneo. La ciliegina sulla torta è il discretamente concavo hardtop. L'icona di stile R107 è pronta. Più tardi, vengono discussi i famigerati scoppi di stile americano di questi giorni.

La sicurezza di tutte le Mercedes R-107
ha la massima priorità per gli ingegneri.

Béla Barényi, austriaca con radici ungheresi, è attualmente uno dei principali designer di Mercedes-Benz. I suoi sviluppi innovativi plasmano anche l'essenza della W 107. Anche le serie da W 111 a 113 portano la sua firma. La cartolarizzazione passiva è attuata sotto forma del principio del "three-box", ulteriormente sviluppato.

Questa è la spina dorsale invisibile di tutti gli R-107 durante l'intero periodo di costruzione, con un sorprendente montante A intelligentemente rinforzato. Un cruscotto imbottito in schiuma all'interno e un cruscotto ammortizzante nella zona delle ginocchia, nonché il piantone dello sterzo telescopico di sicurezza completano questa misura. Il nuovo volante è in poliuretano espanso. A partire dalla primavera del 1980, per i modelli della serie R 107 era disponibile un sistema di frenatura antibloccaggio. All'inizio del 1982, un airbag per il guidatore e un sistema di tensionamento della cintura completano la gamma di attrezzature.

Per quanto riguarda i motori e i riduttori
c'è anche interessante segnalare

La maggior parte delle unità di azionamento hanno un blocco motore in ghisa. Nel 1978, la 450 SL 5.0 fu la prima ad essere dotata di un blocco cilindri in alluminio, seguita dalla 500 SL nei primi anni '80. Era inoltre dotato di un cambio automatico a quattro marce. Durante il periodo di produzione, la R 107 è stata costantemente sviluppata. Rispetta le richieste dei proprietari e dei mercati durante questo periodo. I singoli azionamenti vengono modificati in base alle normative nazionali specifiche. Le varianti di prestazioni sono la logica conseguenza.

Pietra miliare IAA

Nel 1980 e 1985 c'è stata una pietra miliare nella fase di costruzione della Mercedes-Benz R107. La sede di queste presentazioni pubbliche è l'IAA di Francoforte. Nell'ambito dei lavori di manutenzione del modello, sono state ottimizzate le capacità e le prestazioni del motore. Il convertitore catalitico viene introdotto nella gamma e il tipo 560 SL viene lanciato esclusivamente per l'esportazione.

La Mercedes-Benz R107 sul mercato americano

La parola esportazione è una parola chiave a sé stante. In questi giorni si sviluppano alcuni fiori di stile, che irritano così alcuni rami europei nella sua comprensione del gusto. Si tratta dei paraurti di sicurezza richiesti dal mercato statunitense. Occupano un'enorme quantità di spazio.

Nel periodo dal 1971 al 1980 vengono offerti i seguenti tipi di azionamento: La 350 SL ha una cilindrata di 3499 centimetri cubi, un motore otto cilindri e esattamente 200 cavalli di potenza. La 450 SL ha anche otto cilindri e trae 225 CV da 4520 cc. Fino al marzo 1973 è riservata all'esportazione in Nord America.

Questi due motori funzionano come i cosiddetti Intromodelli e sono integrati dal 1974 dalla 280 SL. Ha un motore a sei cilindri da 185 CV ed è ora la trazione di base. La conversione ad una nuova pompa di iniezione (Bosch K-Jetronic) ha ridotto la potenza di 5-7 CV tra il 1975 e il 1978.

Nel periodo dal 1980 al 1985, la 280 SL mantiene il suo posto tradizionale nella gamma di motori. I vecchi motori otto cilindri a otto cilindri furono sostituiti dalle ormai moderne versioni 380 SL e 500 SL. 3818 produce 218 CV. 4973 centimetri cubi sono compensati da una potenza di 240 cavalli.

Ridefinizione della gamma di azionamenti nel 1985

Dopo il 1985, i seguenti quattro motori ridefiniscono la gamma di azionamento: anche in questo caso esiste una variante a sei cilindri. Lo spostamento corrisponde a 2962ccm. 188 CV sono vinti. Con un catalizzatore ce ne sono otto in meno.

La frazione a otto cilindri è composta da 420 SL (4196 cm), 500 SL (4973 cm) e 560 SL (5547, solo per l'esportazione). Producono 218, 245 e 230 cavalli di potenza. Con un catalizzatore le loro prestazioni corrispondono a 204, 223 e 230 CV.

Durante la sua vita, quando diciotto Lenze non erano più in funzione, furono prodotte 174.399 varianti di veicoli del tipo R 107.

La C 107 può vantare anche i dati precedenti (motori e riduttori). Ma le eccezioni confermano la regola:

Questa è un'interpretazione di un coupé, di cui è responsabile Karl Wilfert, un cane furbo con le zampe di gallina. A differenza dei roadster, la C 107 ha un passo di 360 millimetri. E 'stato progettato come un vero e proprio quattro posti. Ha un tetto fisso e finestre con schermi integrati nella parte posteriore. Il suo ciclo di vita inizia nel gennaio 1972. I fratelli automobilistici distinguono tra due aspetti. Già nel settembre 1977, la 450 SLC 5.0 debuttò esattamente il motore (4.939 ccm), che era disponibile solo per la Roadster nel 1980. È stato il motore di punta della C107 dal 1978 al 1980. Successivamente, fino alla fine della produzione nel 1981, questo ruolo è stato rilevato dalla 500 SLC (4.939 ccm).

L'SLC contribuisce con 62.888 copie al volume totale di produzione della W 107 (237.287 unità). Ci sono 174.399 unità sulla copertura del roadster.

Come ho detto: W=C+R.

Mercedes-Benz W 107 Comprare pezzi di ricambio

Nel Niemöller Shop potete trovare facilmente i ricambi originali Mercedes per la vostra auto d'epoca W 107 Mercedes-Benz. Basta dare un'occhiata al nostro negozio online e ordinare il tuo Accessori Mercedes casa.