Prossimo articolo

Ricambi pinna posteriore Mercedes

Niemöller, il negozio online per gli amanti e proprietari di auto d'epoca! Qui trovate garantiti non solo Parti di ricambio Benz tail fin! La selezione del nostro negozio online per i ricambi Mercedes Oldtimer comprende una gamma particolarmente ampia di ricambi, basta dare un'occhiata alla nostra vasta gamma di prodotti.

Pinna posteriore Mercedes-Benz, la sua storia

La Mercedes-Benz Tail Fin Era

E' una di mattina di maggio 1959. Il sole splende, c'è tensione nell'aria. Si apre il sipario per una nuova Mercedes-Benz! Quindi potrebbe essere stato in questi giorni il copione. La serie di pontoni obsoleti si sta gradualmente ritirando con i suoi modelli. Inizia l'era delle pinne posteriori Mercedes-Benz.

Quella che oggi li precede è conosciuta dagli intenditori come la "Grande Pinna", un progetto sorprendente di Karl Wilfert. Gli ingegneri, invece, parlano con sobrietà del modello W 111. Per il resto, c'è una nuova berlina di lusso Mercedes-Benz.

Il portafoglio W 111: La W 111 è stata costruita tra il 1959 e il 1968 come 220, 220 S, 220 SE e 230 S. La W 111 è stata la prima del suo genere al mondo. Le caratteristiche distintive di questa serie di modelli Mercedes sono la cellula passeggero stabile, le zone di deformazione nella zona anteriore e posteriore e un motore a sei cilindri in linea retta. Inoltre, 220 SE ha freni a disco anteriori e la 230 S (111.010) ha una molla di compensazione idropneumatica sull'asse posteriore, che offre un comfort aggiuntivo. Poiché la serie Mercedes Ponton è ancora in costruzione con alcuni modelli fino al 1962, i modelli della serie W 111 hanno l'aggiunta "(b)" nella designazione interna del tipo.

Nel 1961, il portafoglio della W 111 è stato integrato da una versione a quattro posti a sedere basata su una W 111 Coupé e W 111 Cabriolet. Qui la parte posteriore è volutamente semplice. Non vengono utilizzati attributi della pinna caudale. Nel complesso, viene qui presentato un design che si rifletterà nei futuri modelli Mercedes Benz W 108 e W 109 (entrambi collegati al testo della Classe S). Poiché all'epoca il termine "Gleichbauteile" è ancora considerato una parola straniera, questi modelli sono prodotti quasi esclusivamente a mano. Di conseguenza, il loro prezzo è il doppio di quello delle berline. Mentre la W 110 / 111 e 112 hanno la loro fine della produzione generale 1968, questi due tipi sono ancora costruiti fino al 1971 e ricevono ancora due anni prima della fine della produzione un altro cilindro a V-otto cilindri.

Interessante a proposito: per motivi di design, gli addetti ai lavori distinguono il modello a sei cilindri dal modello a otto cilindri parlando di "radiatore piatto" e "high-cooler". Sono caratteristiche: 1. la curvatura del cofano e 2. le nervature della griglia del radiatore (il sei ne ha quattro e l'otto ne ha tre).

La crescita della famiglia, la prima

1961 la "pinna grande" diventa un fratellino. La sua denominazione interna è W 110. Completa la gamma di modelli in direzione dell'alta borghesia. Tecnicamente, questo è evidente nei motori più piccoli (quattro cilindri in linea), visivamente meno cromati, con elementi di illuminazione in filigrana e un frontale più corto di 15 centimetri. Questa serie di modelli offre anche un motore diesel. Questo è il 190 D del ponton, che è stato sostituito nel 1965 dal 200 D (110.110). Dal 1954 al 1968 (o 1972), Mercedes-Benz ha quindi un punto vendita unico nel suo genere. Soprattutto gli imprenditori dei taxi lo apprezzano molto. La 230 con il suo motore sei cilindri in linea, prodotto dal 1965 alla fine della produzione (1968), costituiva l'interfaccia con la W 111.

La crescita della famiglia, la seconda

Sempre nel 1961, Mercedes-Benz lancia sul mercato un'altra serie di modelli. I modelli della serie W 112 si basano sui dettagli ottici di lusso della W 111 e sono dotati di un motore da 3,0 litri con sei cilindri in linea. Solo qui c'è una versione lunga per il salone offerto "ufficialmente" alla clientela. Tecnicamente questo tipo è rifinito da un bloccaggio del differenziale, freni a disco davanti e dietro, così come una sospensione pneumatica. C'è anche una versione coupé e cabriolet del W112.

A causa del passo invariato, si tratta di versioni a quattro posti, che sono in gran parte realizzati a mano a causa della mancanza di componenti identici con la limousine e di conseguenza hanno un prezzo principesco. Per quanto riguarda il design della parte posteriore, i due sono gli stessi della serie W 111. Ha un design discreto e semplice e offre già un primo assaggio dei modelli futuri. Mercedes-Benz ha inventato il rituale delle "transizioni fluenti". Questo significa che gli sviluppi che diventeranno standard nei modelli futuri saranno presentati in anticipo ai piloti di questo marchio.

Ciò che tutti hanno in comune è che, oltre alle varianti coupé e cabriolet già descritte, che vengono prodotte da Mercedes-Benz, esistono carrozzerie speciali, come la sette posti 200 D (110.110) della famiglia W 110, o la "Universal", precursore dell'attuale "T-Model". Questa forma del corpo si trova sulla W 110, la W 111 e la W 112. Mercedes-Benz fornisce anche telai di queste serie, alcuni con interasse esteso, a specialisti esterni come Binz, Miesen e IMA in Belgio. In questo modo è possibile soddisfare i desideri e le esigenze di diversi gruppi di clienti.

Ricambi pinna posteriore Mercedes-Benz acquistare

Se siete alla ricerca di pezzi di ricambio per la vostra Oldtimer tail fin, siete venuti al posto giusto da Niemöller!

Convincetevi della nostra offerta di ricambi originali. Produciamo anche pezzi di ricambio per auto d'epoca per modelli selezionati secondo le specifiche Mercedes-Benz.

Ricambi oldtimer per la seguente pinna posteriore Mercedes Benz:

Nel Niemöller Oldtimer Parts Shop offriamo numerosi pezzi di ricambio per le pinne posteriori. Visitate il nostro Mercedes Store ricambi di vecchia data su Internet o lasciate che i nostri dipendenti Niemöller addestrati di Mannheim vi diano consigli dettagliati consulenza.